Notizie

Aprile 2020:

  • 7 Aprile.

Emergenza Coronavirus: Per informazioni su chiusure ambulatori vedere siti ASL in continuo aggiornamento.

Coronavirus:

  • Buoni celiachia
    Disposti da Alisa la proroga della validità dei buoni per celiaci del mese di marzo e aprile e il differimento data di partenza del progetto della dematerializzazione dei piani per la celiachia.                                                                             
  • Proroga patenti di guida:
    In base al Decreto della Motorizzazione Civile del 19/03/2020 il termine di validità delle abilitazioni alla guida scadute dal 31 gennaio 2020 si intende prorogato fino al 31/08/2020 in automatico; non vi è pertanto necessità di recarsi in alcun ufficio
  • Proroga piani terapeutici:
    Come riportato dall’Azienda Ligure Sanitaria, Alisa (comunicato stampa), in accordo alle misure transitorie fornite da AIFA, in tema di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, è stata definita la proroga dei piani terapeutici dei medicinali sottoposti a monitoraggio AIFA (web-based) e cartacei (a esclusione di quei Piani in cui è previsto il monitoraggio per motivi clinici). I Piani terapeutici (PT) in scadenza sono tutti (anche per le Malattie rare) prorogati automaticamente fino al 30 giugno 2020. Si ricorda che il rinnovo automatico, dettato da una situazione contingente di emergenza, non esime il medico prescrittore (anche il medico di medicina generale) da una verifica rispetto alla presenza di eventuali reazioni avverse o modifiche cliniche che necessitano di un contatto con lo specialista non differibile. Inoltre, nel caso in cui il paziente presenti un peggioramento della patologia di base o un’intolleranza al trattamento, l’estensione di validità non potrà essere automatica. Questo vale a maggior ragione per la continuazione delle terapie in alcune aree, e in particolare, per la proroga dei Piani terapeutici per gli anticoagulanti orali (DOAC) dove la prosecuzione non esime il curante dall’esecuzione degli accertamenti connessi al monitoraggio.
  • Esenzione Ticket per reddito : prorogata al 30 Giugno 2020. E’ possibile rinnovare l’esenzione anche dopo il 30 giugno 2020, in particolare si può chiedere il rinnovo del certificato direttamente nel momento in cui ci sia bisogno di una richiesta medica.                                                                           Se le condizioni di reddito non sono cambiate, i cittadini di età superiore ai 65 anni e i minori di 6 anni con esenzione E01 non dovranno presentare l’autocertificazione in quanto il loro certificato di esenzione (identificabile con il codice E01) ha validità illimitata e quindi possono continuare ad utilizzarlo.

Marzo 2020:

  • 27 Marzo:

Inseriamo, per chi è interessato, le diapositive della Dott.ssa Timossi, presentate al Corso di Aggiornamento dalla Dott.ssa Menicucci:

“I servizi di ASL3: Centri diurni, RSA, Nuclei Alzheimer, chi, come, dove e quando”

SSD Tutela del Malato (1)

  • 9 Marzo: Comunicato a tutti i Segretari dei Centri:

“Carissimi,

ritenendo importantissimo ridurre al minimo la possibilità di contagio al fine di risolvere più velocemente il problema epidemiologico , comunico a tutti i nostri Centri di chiudere gli uffici al pubblico. Eventuali richieste potranno essere trattate telefonicamente o via mail.

Grazie, buona giornata

Adelia Campostano”

  • 2 Marzo:Prime disposizioni per CORONAVIRUS. Invito alla chiusura dei nostri punti di ascolto e degli uffici dei nostri Centri.

Febbraio 2020:

  • 18 Febbraio: Riunione dell’Organo di Amministrazione    (Consiglio     Direttivo).
  • 11 Febbraio : Giornata Mondiale del Malato: diverse inziative nei nostri Centri, con distribuzione di Volantini e Guida alla salute. Su Primocanale vi sarà intervento della nostra Presidente .
  • Notizie utili: LE INIZIATIVE IN LIGURIA PER MARTEDÌ 11 FEBBRAIO ASL 1. L’orario di accesso ai reparti per le visite è previsto dalle 11 alle 19. I reparti di Rianimazione, Ostetricia e Cardiologia/Utic manterranno invece i consueti orari. Ai degenti, verrà servito un menù speciale. I membri del Centro tutela diritti del malato saranno presenti nell’atrio dell’ospedale di Imperia per illustrare l’attività del Centro, dalle 9 alle 15. Domenica 16 febbraio, alle 16, sarà celebrata una messa dedicata presso la Cappella San Camillo dell’Ospedale di Imperia.ASL 2. L’orario di visita ai pazienti sarà ampliato all’intera fascia oraria compresa tra le ore 9.30 e le 20.30. Verrà servito un menù speciale, compatibilmente con le esigenze dietetiche dei pazienti. Saranno inoltre favorite le occasioni di colloquio dei medici di reparto con i familiari che vorranno chiedere informazioni sullo stato di salute dei propri cari ricoverati. Inoltre, dalle 16.15, presso la sala congressi dell’OMCEO Savona, è in programma la “Giornata della Trasparenza” organizzata da Asl 2 in collaborazione con le Associazioni di Tutela e Volontariato del Comitato misto consultivo. Non si parlerà solo di trasparenza e anticorruzione ma anche di Customer satisfaction, azioni di miglioramento e buone pratiche in sanità. È prevista la presenza della vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Sonia Viale.ASL 3. Sarà possibile accedere agli ospedali del Presidio ospedaliero unico di Asl3 (ospedali La Colletta di Arenzano, P.A. Micone di Sestri Ponente, Villa Scassi di Sampierdarena e Gallino di Pontedecimo) per le visite ai degenti in tutti i reparti (a eccezione dei Reparti di Terapia intensiva, UTIC e PS/OBI) dalle 10.30 fino alle 20.30, nel rispetto delle attività clinico-assistenziali. Nella stessa giornata, negli ospedali di Asl3, verrà anche proposto un menù speciale, oltre alle consuete alternative fisse e dietetiche.ASL 4. L’orario di visita ai parenti sarà esteso dalle 12 alle 19, eccetto le aree di terapia intensiva e subintensiva. I degenti avranno a disposizione, in alternativa al menù tradizionale, un menù speciale.

    ASL 5. Tutti gli ospedali del territorio estenderanno l’orario di visita dalle 12 alle 21. Sarà inoltre servito ai degenti un menù speciale. In occasione della Giornata del malato, il vescovo S.E. Mons. Luigi Ernesto Paletti, farà visita ai pazienti dell’Ospedale Sant’Andrea.

    ISTITUTO G.GASLINI. Il Gaslini celebra la Giornata del malato con l’iniziativa “Ospedale aperto” che prevede la possibilità di accedere alla visita dei piccoli pazienti dalle 8 alle 20; inoltre, il ristorante aziendale, fornirà a utenti e pazienti un menù speciale. Alle 16, S.Em. Cardinale Angelo Bagnasco, celebrerà la S. Messa presso la Chiesa parrocchiale.

    OSPEDALE GALLIERA. L’orario di visita è previsto dalle 10.30 alle 20.30 (eccetto area terapie intensive) ed è in programma un menù speciale, insieme alla presenza di volontari, per tutta la giornata, all’interno dei reparti di degenza. L’Ente ha previsto inoltre iniziative interne a carattere religioso a favore dei malati e un evento che unirà l’E.O. Ospedali Galliera e la Onlus Officine Buone, una sorpresa per il personale ospedaliero e per tutti i pazienti che, in occasione della XXVIII Giornata del Malato, indosseranno i panni di giudici di un vero contest: “Special Stage”, la prima rassegna musicale per giovani artisti di talento che si svolge ogni settimana nelle corsie d’ospedale di tutta Italia.

    OSPEDALE EVANGELICO INTERNAZIONALE. L’orario di accesso di visita ai degenti, per le Strutture sanitarie del Presidio di Voltri, sarà esteso dalle 13 alle 20.15, fermo restando la garanzia di attività sanitaria e assistenziale, da parte degli Operatori sanitari delle strutture interessate.

    POLICLINICO SAN MARTINO. Sarà permesso l’ingresso a parenti e amici dei pazienti ricoverati dalle 12 alle 21, a eccezione dei reparti di Terapia intensiva, Rianimazione, Pronto soccorso e Ostetricia, che seguiranno invece l’orario consueto. A tutti i degenti verrà proposto un menù particolare.

Gennaio 2020:  Buon Anno !!

Dicembre 2019:

  • 12 Dicembre, Corso di aggiornamento- Vedi notizie precedenti

Novembre 2019:

  • In seguito all’allerta rossa il Corso è stato rinviato al 12 Dicembre. Il programma resta invariato, tranne che per la location che cambia: la sede sarà sempre l’Ospedale SanMartino ma presso la Scuola Convitto Santa Ctaerina aula 6
  •  Il 23 Novembre si terrà il Corso di Aggiornamento annuale presso l’ospedale San Martino:

 I nostri  interlocutori in Sanità

  1. Chi fa cosa nelle Istituzioni
  2. Comportamento etico del Volontario

 Sabato 23 Novembre 2019

 Aula MultimedialePiano 1 Fondi

 Radiologia del Monoblocco

  Ospedale San Martino

Largo Rosanna Benzi 10

Genova

*****

  • Dal 18 al 22 Novembre si svolgerà al Palafiori di Sanremo il Festival della Salute. La nostra Associazione parteciperà con altre Associazioni e il giorno 19 con uno sportello informativo che prevede la distribuzione della nostra Guida alla Salute.

Ottobre 2019: Incontro con la Presidente dei Braccialetti Bianchi e la Arteterapista che è in servizio presso l’Hospice Maria Chighine dell’ospedale San Martino grazie alle donazioni delle nostre due Associazioni. Il Dott. Gallucci, Direttore dell’Hospice ha presentato con loro la bozza del progetto di Terapia Integrativa che verrà portato al Comitato etico e che le nostre Associazioni hanno deciso di promuovere quando definitivo.

Settembre 2019: Il 29 Settembre si è tenuto il Consiglio dell’Organo di Amministrazione: dopo le relazioni del presidente e dei Segretari  è stata concordata l’organizzazione del prossimo corso di aggiornamento che si terrà il 23 Novembre 2019

Luglio 2019:Il III Settore della Regione Liguria comunica di aver rilevato nel nuovo Statuto della nostra Associazione la presenza di tutti i requisiti previsti dal d.lgs. 117/17

Giugno 2019: Convocazione Assemblea Ordinaria e Straordinaria per adeguamento Statuto.  Data 22 Giugno, ore 10,30, Sala multimediale Monoblocco 1 fondi , Policlinico San Martino- Genova.                      Ordine del giorno inviato ai Soci.

Aprile 2019: Stiamo lavorando alla stesura del nuovo statuto che, come richiesto dalla nuova normativa che prevede la costituzione di un Registro Unico Nazionale del Terzo Settore, dovrà essere depositato in regione e all’Agenzia delle Entrate entro il 2 Agosto 2019. Dopo tale data la nostra sigla “onlus” sarà sostituita dalla sigla “ODV” (Organizzazione di Volontariato). Salvo nuove comunicazioni nei prossimi tre mesi.

Per informazioni telefonare in Sede Regionale.

YouTube